Pneumobase.it
Tumore polmone
Esmr
OncoPneumologia

Risultati ricerca per "Fluticasone"

I benefici della tripla terapia per la broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ) con un glucocorticoide inalatorio, un antagonista muscarinico a lunga durata d'azione ( LAMA ) e un beta-2-agonista ...


La tripla terapia somministrata per via inalatoria una volta al giorno ha ridotto le riacutizzazioni della BPCO ( broncopneumopatia cronica ostruttiva ) moderate o gravi e ha migliorato la funzionalit ...


L’identificazione di un biomarcatore che predice la risposta ai corticosteroidi per via inalatoria potrebbe aiutare a valutare il profilo di rischio / beneficio dei corticosteroidi per via inalatoria ...


L’evidenza per la gestione della malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO; broncopneumopatia cronica ostruttiva ) provengono da studi di efficacia strettamente monitorati che hanno coinvolto grupp ...


In Italia la BPCO ( bronco pneumopatia cronica ostruttiva ) colpisce tra l'8 e il 12% della popolazione adulta. I fumatori sono le persone a più alto rischio ( 20-40% con malattia conclamata ). Si st ...


La malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ) spesso coesiste con la malattia cardiovascolare. I trattamenti per la limitazione del flusso aereo potrebbero migliorare la sopravvivenza e gli esit ...


La conta degli eosinofili nel sangue potrebbe predire la risposta ai corticosteroidi per via inalatoria ( ICS ) nei pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ) e una storia di esacerba ...


È stato già osservato che 30 mesi di trattamento con corticosteroidi per via inalatoria ( ICS ) possono attenuare il declino di FEV1 nella broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ), ma non è chiar ...


Le linee guida per la BPCO raccomandano l'uso combinato per via inalatoria di beta-2 agonisti a lunga durata d’azione ( LABA ) e antagonisti muscarinici a lunga durata d'azione ( LAMA ) se i sintomi n ...


I benefici a breve termine dei corticosteroidi per via inalatoria per i pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ) sono maggiori nei pazienti con evidenza di infiammazione eosinofila d ...


Il trattamento con glucocorticoidi per via inalatoria in combinazione con broncodilatatori a lunga durata d’azione è raccomandato nei pazienti con frequenti riacutizzazioni di malattia polmonare ostru ...


I risultati dello studio Salford Lung Study ( SLS ) sono stati pubblicati sul The New England Journal of Medicine ( NEJM ). Questo studio, i cui risultati principali sono stati resi noti nel maggio ...