Pneumobase.it
OncoPneumologia
Tumore polmone
Esmr

Efficacia della combinazione Umeclidinio e Vilanterolo nei pazienti anziani con malattia polmonare ostruttiva cronica


La combinazione Umeclidinio / Vilanterolo ( Anoro ) fornisce benefici polmonari clinicamente significativi sia ai pazienti più giovani che a quelli più anziani con malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ) rispetto al placebo.

È stata effettuata una analisi aggregata post hoc dei dati di 10 studi per valutare la sicurezza e l'efficacia di Umeclidinio / Vilanterolo nei pazienti sintomatici anziani con BPCO.
Nello specifico, è stato valutato il cambiamento rispetto al basale di FEV1 a valle, proporzione di responder FEV1 ed esiti di sicurezza tra i pazienti di età inferiore a 65 anni, maggiore o uguale a 65 anni e maggiore o uguale a 75 anni.

Le popolazioni intent-to-treat ( ITT ) includevano 2.246 pazienti nel gruppo parallelo di 12 settimane, 1.296 pazienti nel gruppo parallelo di 24 settimane e 472 pazienti nel gruppo di analisi crossover di 12 settimane.
Le popolazioni ITT con placebo comprendevano rispettivamente 528, 280 e 505 pazienti.

I risultati hanno mostrato miglioramenti significativi in FEV1 nel gruppo Umeclidinio / Vilanterolo versus placebo nei pazienti di età inferiore a 65 anni o maggiore o uguale a 65 anni in tutte le analisi e in tutti i periodi considerati ( P minore di 0.001 ).
Tra i pazienti di età maggiore o uguale a 75 anni, una differenza statisticamente significativa è stata osservata in entrambi i dataset di studio parallelo con Umeclidinio / Vilanterolo versus placebo in tutti i momenti temporali ( P minore di 0.001 ).

Mentre è stata osservata una differenza significativa in FEV1 nell'analisi crossover tra i due bracci nel gruppo con 75 anni o più al giorno 2 ( P minore di 0.001 ) e al giorno 42 ( P=0.023 ), la differenza non è stata statisticamente significativa a giorno 84 ( P=0.064 ).

La proporzione dei responder FEV1 ( 100ml o più di aumento rispetto al basale in FEV1 a valle ) è stata anche significativamente più alta nel gruppo Umeclidinio / Vilanterolo rispetto al placebo indipendentemente dall'età o dall'analisi in tutti i periodi considerati ( P minore o uguale a 0.005 ).

Al giorno 84, la percentuale dei responder FEV1 è stata del 61%, 58% e 57% per i pazienti, rispettivamente, di età inferiore a 65 anni, maggiore o uguale a 65 anni e maggiore o uguale a 75 anni, nell'analisi a 12 settimane di gruppi paralleli.

Nell'analisi di gruppi paralleli a 24 settimane, la proporzione dei responder FEV1 al giorno 169 è stata rispettivamente del 56%, 55% e 48%.

Nell'analisi crossover a 12 settimane, la percentuale di responder al giorno 84 è stata del 58% e del 53% nei pazienti di età inferiore a 65 anni e maggiore o uguale a 65 anni, rispettivamente.

Per quanto riguarda la sicurezza, le caratteristiche sono state simili al placebo per tutte le fasce d'età.
Questi risultati indicano che la doppia broncodilatazione con Umeclidinio / Vilanterolo attraverso l'inalatore di polvere secca Ellipta potrebbe sostanzialmente favorire i pazienti anziani con BPCO. ( Xagena2018 )

Fonte: Drugs & Aging, 2018

Pneumo2018 Farma2018


Indietro